lunedì 15 febbraio 2016

I nonni hanno il "vizio di viziare"!


Se ricordo quando mia mamma mi disse di non provare a portarle il cane in casa sua perchè i cani sporcano, puzzano, leccano, perdono peli, rovinano i pavimenti, disturbano tutti, impegnano, insomma che dovevamo tenercelo rigorosamente a casa nostra...tanto viviamo in campagna! Premettendo che, ad essere onesti, spesso fanno tutto questo, vorrei ora aggiungere, a distanza di 4 anni, che la signorina Bella con la sua bellezza, dolcezza, pulizia, tranquillità, affetto , ha ormai conquistato la "rude ostile". Ogni volta che la portiamo da lei , la vizia con carote, mele, pezzetti di pollo e croste di formaggio che in sua attesa mette da parte; Bella, furba, aspetta, scodinzola, le gira intorno e la guarda con la sua sdolcinata insistenza ed ogni volta la colpisce al cuore come Cupido!

Ed ora ecco le prove...

Posta un commento