lunedì 28 gennaio 2013

FOTO : Bella e i peluches


Dolce, tranquilla e...morbida...riuscite ad individuarla?!


Sembra presto, ma, come vi starete organizzando per le ferie da chiedere al vostro datore di lavoro (se fortunatamente ne avete ancora uno...), se siete stati invitati e non potete presentarvi con un animale, o andate in una struttura particolare o preparate un lungo viaggio in nave o aereo, cominciate a contattare strutture o conoscenti che possano con cura e attenzione badare al vostro amico. Cercatene alcune e andate a visitarle prima, è necessario che abbiano recinti e spazi puliti per muoversi, personale sufficiente per portarli un po' a spasso ogni giorno, per i pasti, un veterinario a disposizione in caso di necessità e ovviamente la disponibilità nel periodo che vi serve.
Ideale, inutile dirlo, è però scegliere per la vacanza una struttura che accolga, anche pagando, gli animali e crei zone dove essi possano liberamente sfogarsi e giocare (vedi post precedente).
Posta un commento